GOOGLE ADS VS FACEBOOK ADS: QUALE CANALE SCEGLIERE PER LA PROPRIA CAMPAGNA PUBBLICITARIA?

I canali disponibili online su cui attivare delle campagne pubblicitarie sono innumerevoli. Ma vi sono due canali basilari che non possono mai mancare in una strategia di Advertising online finalizzata ad ampliare i profitti ed il bacino di clienti della propria azienda: Google Ads e Facebook Ads.

GOOGLE ADS

Google rappresenta il motore di ricerca leader in tutto il mondo, grazie al suo algoritmo in grado di restituire risultati di ricerca di qualità a fronte delle parole chiave digitate dagli utenti. I risultati sono determinati dal ranking, ovvero dal punteggio che il crawler attribuisce a ciascuna pagina web in base alle sue caratteristiche intrinseche ed al comportamento di navigazione degli utenti.

 

Google offre anche la possibilità di attivare delle campagne pubblicitarie a pagamento, in modo da presentare il proprio annuncio tra i primi risultati di ricerca e c attuare l’attenzione del proprio target. Le campagne disponibili sono di due tipologie differenti: Google AdSense che consiste in annunci display inerenti a servizi e prodotti offerti dall’azienda, Google AdWords che permette di acquistare delle parole chiave di ricerca in modo da apparire con la propria pagina web tra i risultati presenti nella prima pagina.

FACEBOOK ADS

Facebook è il social network intramontabile. Nonostante si pensi che questo canale stia affrontando un periodo di crisi, è lampante come sia decisiva la presenza dei brand di ogni settore di mercato su questo social.

Il punto di forza di Facebook consiste nella capacità di creare community ingaggiate, accrescere la brand awareness e la brand reputation, oltre ad incrementare le vendite. La realizzazione di questi obiettivi, oltre a strategie di content marketing, dipende dall’attivazione di campagne di Advertising. Facebook offre numerose tipologie di contenuti sponsorizzati, a partire dalle inserzioni con immagini fino a video, raccolte e caroselli. Gli annunci sponsorizzati possono essere mostrati solo sul feed di Facebook, oppure anche su Instagram, Messanger e Audience Network.

QUALE SCEGLIERE TRA GOOGLE ADS E FACEBOOK ADS?

Una volta comprese le funzionalità di Google Ads e Facebook Ads, quale scegliere per attivare la propria campagna di Advertising online? Confrontiamo le differenti caratteristiche in modo da giungere ad una conclusione:

 

  • I canali digitali permettono di mostrare il messaggio giusto all’utente giusto nel momento giusto. Google permette di segmentare e definire il target di interesse in base alle preferenze manifestate dagli utenti nel corso della navigazione, però non dispone di tutti i dati dettagliati che Facebook ha a disposizione grazie alle innumerevoli interazioni disponibili sul social (like, commenti, impression ecc.).

 

  • L’Advertising online prevede un pagamento a fronte di ogni click dell’utente (CPC). Facebook Ads propone un cost-per-click più conveniente, a differenza di Google Ads che richiede un costo più oneroso. Il motivo del costo più elevato di Google Ads risiede nella capacità del motore di ricerca di ricavare informazioni sui prodotti più venduti online e sui volumi di traffico di una determinata parola chiave.

 

Infine, possiamo giungere alla conclusione che entrambi i canali sono fondamentali per una strategia di Advertising online. La scelta di un canale piuttosto che l’altro dipende dalle caratteristiche dell’azienda, dal settore di mercato e dagli obiettivi di business.

Vuoi scoprire quale canale è adatto al tuo business? Contattaci e ti daremo una risposta.

GOOGLE + FB ADS

HAI BISOGNO DI UN SITO?

Siamo qui per te!

RENDI LA TUA IMPRESA VISIBILE A TUTTI!

Innova, crea e fatti da notare da tutti affiancato dal nostro team di esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.